Amministrazione trasparente
Piano Nazionale Scuola Digitale

LINK

  • YOU TUBE G.B.
  • SNODO FORMATIVO TERRITORIALE
  • IL PERCORSO ESABAC
  • ALMADIPLOMA

L'ISTITUTO


SERVIZI


L'OFFERTA FORMATIVA


PROGRAMMI ED ESAMI


REGOLAMENTI


ORIENTAMENTO


ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 2795
Fine colonna 1
 

Meriti e limiti dell'Unione Europea

Conferenza sull'Unione Europea

Il 13 dicembre 2017, le classi quinte dell’Istituto hanno partecipato in Aula Magna a un incontro intitolato “Meriti e limiti dell’Unione Europea: una riflessione a 60 anni dai Trattati di Roma”. Un’occasione straordinaria per interrogarsi su tematiche di grande attualità e importanza.
L’incontro ha visto la partecipazione del dott. Franco Venturini, editorialista del Corriere della Sera ed esperto di politica estera. Nel suo intervento, il giornalista ha offerto agli studenti le sue valutazioni sull’Unione europea nel contesto politico ed economico attuale, mettendo in luce la sua importanza come fattore di stabilità e di pace e come garanzia di crescita in un mondo globalizzato. È seguito un lungo dibattito, arricchito dalle molte domande degli studenti e dalle risposte puntuali del giornalista. Sono emerse, naturalmente, anche le criticità che l’Europa vive in questo momento, come la Brexit, l’emergere di movimenti nazionalistici aggressivi (soprattutto nei Paesi dell’est), le difficoltà di gestione dei fenomeni migratori o il rischio di un’organizzazione eccessivamente burocratica. Si tratta di sfide complesse che l’Europa deve saper affrontare, a partire dal suo difficile equilibrio tra identità nazionali e un’integrazione necessaria e crescente. Ad ogni modo, ha concluso Venturini, l’Europa può uscirne, superando i limiti attuali e trovando convergenze sempre più strette.

Qui di seguito il video completo della conferenza con l'intervento del Dott. Franco Venturini e le domande degli studenti.


Pagina vista 333 volte Stampa la pagina ...  
  Feed RSS

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su: access key T