Amministrazione trasparente
Piano Nazionale Scuola Digitale

LINK

  • YOU TUBE G.B.
  • SNODO FORMATIVO TERRITORIALE
  • IL PERCORSO ESABAC
  • ALMADIPLOMA

L'ISTITUTO


SERVIZI


L'OFFERTA FORMATIVA


PROGRAMMI ED ESAMI


REGOLAMENTI


ORIENTAMENTO


ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 2406
Fine colonna 1
 

GLOBAL VOLUNTEERS

Bye-bye , global volunteers.

Si è concluso alla fine di Aprile il progetto Global volunteers- EduCHANGE, elaborato dal Dipartimento delle docenti di Inglese in collaborazione con AIESEC, organizzazione internazionale di studenti universitari, no profit, apolitica, indipendente, che si occupa di mobilità internazionale.
Il progetto EduCHANGE consiste nell’accogliere in una istituzione scolastica per sei settimane studenti universitari “volontari”, provenienti dall’estero, che partecipano attivamente alle attività didattiche.
Grazie all’ospitalità di sei settimane offerta dalle famiglie dei nostri studenti, moltissime classi del nostro istituto hanno potuto conoscere Puja Bardhan e Ekatherine Lazarashvili.
Puja viene dall’India, dalla regione del Bengala, ha 26 anni, una laurea in Informatica ed un Master in Business Administration.
Eko, abbreviazione di Ekatherine, viene dalla Georgia caucasica, vicino Tiblisi, ha 24 anni, una laurea in Geografia antropica.
Le due ragazze hanno collaborato con le insegnanti di Inglese, prima di tutto hanno presentato agli studenti i propri paesi d’origine, la forma di governo, la religione, il sistema scolastico, la lingua ufficiale, il cibo, la vita dei giovani, la musica, le tradizioni…poi hanno risposto alle domande degli studenti.
Naturalmente tutto in inglese. I ragazzi hanno partecipato attivamente alle lezioni, gli studenti del biennio hanno approfittato della presenza di Puja ed Eko per fare conversazione su argomenti più semplici, mentre i ragazzi del triennio si sono preparati su alcune tematiche specifiche e hanno scambiato le loro opinioni con le ospiti.
Quali i temi di maggiore interesse?
Per quanto riguarda l’India : la figura di Gandhi ieri e oggi, i “matrimoni combinati”, le classi sociali, i contrasti tra induisti e musulmani, ecc.
Per quanto riguarda la Georgia : il rapporto con la Russia moderna, l’economia attuale, la religione cristiana ortodossa e i rapporti con il mondo musulmano, ecc.
Puja ed Eko hanno lasciato un bel ricordo a tutti noi, si sono sapute inserire nelle famiglie ospiti, hanno vivacizzato le lezioni, hanno incoraggiato gli studenti ad esprimersi in inglese, hanno voluto conoscere profondamente la cultura italiana e la nostra bellissima città.
Un sentito ringraziamento a tutte le famiglie che hanno ospitato Puja ed Eko dimostrando grande disponibilità, senso di accoglienza e sensibilità.
Il Dipartimento di Inglese                                                                Roma , 3 maggio 2018

        

Eko con la 3AX                                                                                                                                                              Un pensierino dalle docenti di Inglese

    

Eko e Puja                                                                                                                                        Eko in 1AS scrive i nomi dei ragazzi in georgiano


Pagina vista 92 volte Stampa la pagina ...  
  Feed RSS

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su: access key T